Val di Fassa – Trentino White Friday

In occasione dell’evento organizzato da Visit Trentino, il Trentino White Friday, abbiamo avuto modo di conoscere per la prima volta la Val di Fassa, circondata da alcune tra le montagne più belle d’Italia come la Marmolada, il Gruppo Sella, del Sassolungo e del Catinaccio.

A dire il vero, causa tempo molto incerto, non siamo riusciti a vedere queste meraviglie… ma si sa la montagna è bella anche per questo!

Siamo iduevagamondi, amiamo sia il brutto tempo quanto il sole per cui queste condizioni atmosferiche non ci scoraggiano minimamente ed apprezziamo i magici giochi di luce creati dalle nuvole che corrono velocemente verso la pianura o che dolcemente si addormentano sui versanti delle Montagne.  Ogni volta rimaniamo incantati davanti a questo palcoscenico naturale.

Nebbia, pioggia, vento, timido sole e poi eccola, inaspettata quanto meravigliosa: la neve. Sembra quasi che sia venuta a trovarci, a salutarci, a ringraziarci per aver creduto in questo white project novembrino.

Escursioni in quota, cibo di altissima qualità, relax alle terme… saranno tre giorni intensi e pieni di attività alla scoperta della Val di Fassa.

Un’esperienza unica sotto moltissimi punti di vista, ci siamo sentiti davvero a casa e abbiamo avuto la fortuna di conoscere molti produttori locali che  trasmettono ogni giorno tanta passione e tutto l’amore per la propria terra.

La Chef Elena Vian, che si occupa di ristorazione da almeno 15 anni dedicandosi ora alla ristorazione a domicilio, ha preparato dei piatti della tradizione rivisitati in chiave moderna. Autentiche prelibatezze.

I proprietari dell’azienda Agritur Soreie, tutta a conduzione familiare, ci hanno fatto entrare nel loro mondo a km zero: abbiamo imparato a fare il pane integrale di montagna, dato da mangiare il fieno e munto le caprette e quindi assaggiato i loro formaggi.

All’Agritur Fiores, la proprietaria Nadia ci ha raccontato di com’è nata la sua passione per tutto ciò che riguarda la natura e le erbe officinali, tanto da portarla ad aprire questo agriturismo completamente EcoGreen e quindi l’azienda biologica dove oltre a produrre tisane bio vengono anche coltivati cereali per la produzione di pregiate farine di montagna.

All’Agritur Weiss la cuoca Sabrina Weiss, nipote dello chef stellato Peter Brunel, ci ha fatto degustare una preziosa cena stellata con prodotti genuini e a km 0.

Alle QC terme dolomiti abbiamo trascorso un pomeriggio di puro relax con una degustazione di ottimi vini locali.

Oltre a tutti i momenti di “coccole” siam saliti prima al passo Pordoi a 2239 m s.l.m e quindi al Sass Pordoi con la funivia dove eravamo completamente immersi nella nebbia e nevicava; una breve escursione con una guida locale ed infine tagliere di prodotti locali, vino rosso ed un’ottima zuppa calda al rifugio Mari.

Un weekend pieno di soprese e di meravigliose scoperte, una vallata ricca di novità e con tante persone umili ed ambiziose che ci mettono ancora più voglia di andare a vivere in montagna!

Questa valle si aggiunge alla nostra classfica dei luoghi che ci sono rimasti nel cuore ed assolutamente ci ritorneremo appena possibile perché le emozioni che ci ha trasmesso sono davvero tante e siam certo che tornandoci anche con il sole ne rimmaremo ancor più innamorati. Stupenda Val di Fassa!

Ps: prima di ripartire verso il cuneese abbiam deciso di risalire il Passo Fedaia perché vedendo le webcam era in corso una stupenda nevicata… arrivate su eravamo letteralmente commossi perché dal cielo scendevano fiocchi di oltre quattro centimetri tanto da ricoprire tutto in pochissimi istanti. Delizia per gli occhi ma soprattutto per l’anima. La magia della neve è per noi INDISCUTIBILE.

Romina & Simone – IDUEVAGAMONDI

iduevagamondi
hello@iduevagamondi.com